#NoSugar

Riflessioni “senza zuccheri” a tema moda & società.

NB: Questa rubrica potrebbe contenere sarcasmo.

Ho guardato EMILY IN PARIS: davvero ci meritiamo una seconda stagione?

Fashion di dubbio gusto, triangoli amorosi degni di una soap opera. Se questa Emily in Paris fosse un meme, io sarei Miranda Priestly che osserva con una lunga ed eloquente occhiata il look di Andrea Sachs al suo primo giorno di lavoro. Non ci siamo, Emily.

SUGAREAL loves…Amina Muaddi

Colori accessi, dettagli olografici, applicazioni preziose e quell’inconfondibile tacco svasato a cui nessuno sa resistere (celebrity e reali compresi): ecco perché ritengo sia giusto inaugurare questa nuova rubrica “SUGAREAL loves…” con i design di una creativa con cui è stato amore a prima vista. Ladies & gentleman, Amina Muaddi.

KIM JONES: il nuovo Karl Lagerfeld?

Se esistesse una piramide, ad oggi Kim Jones avrebbe diritto a godersi la vista dell’Olimpo. Essere a capo di non uno, ma ben due storici marchi del lusso come DIOR Men e FENDI , nello stesso momento non è una cosa all’ordine del giorno. Basta questo per definirlo il nuovo Karl Lagerfeld?

BLACK IS KING oltre musica e fashion: ecco perchè abbiamo bisogno di Beyoncé

Forse abbiamo trovato una gioia in questo 2020: tra pandemia, proteste per i diritti fondamentali, razzismo e crisi economica, non è difficile sentire una forte voglia di evasione. Bene, in questo scenario mi sento di poter dire che “Black is King”, il nuovo film curato da Beyoncé , abbia colmato questa esigenza collettiva, offrendo non solo intrattenimento d’alto livello ma anche numerosi e validi spunti di riflessione.