Il body: l’intimo che non si lascia nascondere

Non mentite, hanno tentato di vendervi la qualunque in termini di lingerie settimana scorsa per San Valentino vero? Penserete che sia arrivata un po’ lunga, ed il motivo è semplicemente perchè non voglio vendervi nulla, voglio raccontarvi una storia. O comunque il mio punto di vista della storia.

via GIPHY

Il body esordisce sulle passerelle negli anni ’50, anche se in realtà l’idea di un capo d’abbigliamento attillato che copre la parte superiore del corpo parte da lontano, dall’800, quando i primi acrobati e ballerini hanno iniziato ad indossare quello che ai tempi veniva chiamato “Leotard”, dal nome del suo inventore. Sempre negli anni ’50 la pinup Bettie Page indossava i primi body, e ve le ricordate le conigliette di Playboy?

Bettie Page

Tenendo conto che in pubblicità il corpo della donna viene utilizzato perfino per vendere olio per motori, quando si parla di intimo femminile si scatena l’inferno. Pensate che ben quattro anni fa sul blog abbiamo parlato di un brand, Aerie, che aveva cambiato le regole del gioco presentando modelle con forme diversificate del corpo e soprattutto NON photoshoppate. In quattro anni cosa è cambiato? Beh qualcosa si è mosso, se tenete conto che l’impero di Victoria Secret ha deciso di chiudere uno dei fashion show più famosi al mondo (giusto pochi giorni fa il marchio è stato ceduto) e che dall’altra parte è nato (e prospera) un brand che, in maniera diametralmente opposta, celebra la diversità, stiamo parlando di Fenty.

Mi piace pensare che l’intimo, così come tutti i capi d’abbigliamento, debba essere al servizio del benessere del corpo femminile. Questo significa che deve essere ideato per far stare bene, sia in termini di comfort che in termini di percezione di noi stesse. In altre parole, non vogliamo guardare la pubblicità di un paio di slip e realizzare che il nostro sedere non starà affatto bene lì dentro. Questo dovrebbe essere semplice da capire, soprattutto per chi vuole vendere un prodotto.

Perchè proprio il body? Perchè è versatile, più di quanto si pensi, e può essere anche mostrato senza rischiare di essere volgari. Poi anche perchè copre la pancia, inizio ad avere una certa età!

Vi lascio ben cinque suggerimenti per trovare il body che fa per voi, vi consiglio di guardare tutti i brand consigliati, troverete un sacco di capi interessanti.

Cosa state aspettando? Questo è shopping online!
(da leggere come “Questa è Sparta!”)

via GIPHY

phranci

I take photos

Sono una timida professionista a cui piace stare dietro la macchina fotografica e di fronte al pc per fare shopping online. Lo sfondo del mio cellulare dice "Stay hungry. Stay sereno", che significa "Sii curioso e non farti prendere dal panico".

 

Real Fashion, No Sugar

FOLLOW US ON