Porta il Coachella dove vuoi con i pantaloni di C’est la V

Ogni anno puntualmente in questo periodo con Stella e Claudia ci ritroviamo ad ironizzare sul Coachella e sulla gente vestita male che partecipa al Coachella. Addirittura secondo Andy Torres, famosa blogger  (Style Scrapbook) di origini messicane, il trend di questa edizione del Coachella sembra essere quello di andarsene in giro chiappe al vento.

via GIPHY

Voglio essere onesta con voi: io adoro i festival, ogni estate Brescia e l’hinterland si anima di concerti, bancarelle, installazioni ed artisti ed io parteciperei a tutti se avessi tempo a sufficienza.

Il Coachella non è proprio il mio ideale di festival, prima di tutto per il prezzo, per niente democratico e poi anche perchè, tornando al discorso dell’outfit,. più che un’occasione per ascoltare buona musica sembra diventata una enorme passerella polverosa e di cattivo gusto.

E si che basterebbe un pantalone a zampa ed una camicia a fiori per entrare subito nel mood giusto per un festival.

Ve lo dice anche un giovane David Bowie.

Se siete alla ricerca di questo tipo di pantalone, il consiglio è di rivolgervi a C’est la V, shop online con atelier a Milano. Ebbene si, made in Italy con furore. E indovinate un po’? La creatrice si chiama Vittoria. #girlpower

Vittoria, la creatrice di C’est la V.

Qui troverete non solo pantaloni, ma anche abiti e gonne dal sapore un po’ gipsy, con fantasie veramente eclettiche, ideali per portare il sole anche in una giornata di pioggia.

Tutto può fungere da spunto per ideare una stampa Cestlav.it: dal libro di botanica, alla cover di un album, dal dettaglio di un biglietto da visita, ai petali di un fiore. La fase di stampa digitale, come quella di produzione dei vari tessuti, avviene nel comasco, mentre in laboratori dell’hinterland milanese si effettuano taglio e cucito. Cestlav.it è dunque, a tutti gli effetti, un brand a km 0 che crede fermamente nel Made in Italy e si sta adoperando per rendere, in un futuro prossimo, tutta la sua produzione sostenibile al 100%.”

cestlav.it

Chi mi conosce penserà che sono diventata pazza con tutti questi colori, ma la verità è che i capi di C’est la V mi hanno messo di buon umore e hanno richiamato alla mente ricordi e voglia d’estate. Inoltre, se avete la possibilità di raggiungere l’atelier in via Adige a Milano, si possono anche richiedere dei capi su misura

Ecco quindi le mie scelte per C’est la V.

Geometrico Rosso Woodstock

Riga Verticale Bianco Azzurra Salopette Panta

Rainbow Paris

Cosa state aspettando? Questo è shopping online!
(da leggere come “Questa è Sparta!”)

via GIPHY

ATTENZIONE! SUGAREAL CERCA PROPRIO TE!!
Se sei proprietaria/o di uno shop di vestiti/accessori/gioielli/arredamento/materiale d’ufficio/prodotti di bellezza, specialmente se fai parte di una piccola realtà dove i tuoi prodotti sono fatti di creatività e gioia, stiamo cercando proprio te per i prossimi post della sezione “Best online shops”!

#LetsTalkForREAL (info@sugareal.com)

phranci

I take photos

Sono una timida professionista a cui piace stare dietro la macchina fotografica e di fronte al pc per fare shopping online. Lo sfondo del mio cellulare dice "Stay hungry. Stay sereno", che significa "Sii curioso e non farti prendere dal panico".

Real Fashion, No Sugar

FOLLOW US ON