Moda Primavera Estate 2018: ecco le campagne pubblicitarie più belle della stagione

“Ma come fanno a piacerti le riviste di moda? E’ tutta pubblicità…”

In realtà, ci sono anche articoli di qualità (provate ad esempio le ultime edizioni di Vogue Italia), ma se il punto dolente è la pubblicità…beh si c’è. Ma è tutt’altro che un fastidio.

 

Le campagne pubblicitarie stanno alle riviste di moda come la pasta sta al sugo di pomodoro: non puoi farne a meno e se fatta a regola d’arte diventa indimenticabile.
Ok, vedo sguardi scettici, ma vi assicuro che è la verità!
Me ne sono accorta a forza di sfogliare riviste su riviste: prima vedi solo una semplice modella con un bel vestito, ma se ti fermi un secondo…ecco la magia!
La pubblicità di moda si è evoluta, le immagini sono più coinvolgenti e spesso portano con se un messaggio più o meno esplicito.

Ogni stagione designer, fotografi, stylist e modelle lavorano a stretto contatto per dar vita ad immagini sempre più belle ed emozionanti, che andranno poi a popolare le nostre città, il web e ovviamente le riviste di moda.

Siamo ancora in pieno inverno, ma le campagne pubblicitarie primavera/estate 2018 ci hanno già scaldato il cuore: ecco le migliori secondo SUGAREAL!

SAINT LAURENT

Il video per la campagna pubblicitaria della collezione primavera 2018 è una festa. Letteralmente! Atmosfere disco anni ’80, le inconfondibili creazioni dello stilista Anthony Vaccarello e “Blue Monday” dei New Order come sottofondo: we are ready to party!!

Regia: Inez and Vinoodh

MIU MIU

Ritorno ad Arcosanti: è il futuristico esperimento urbano dell’architetto Paolo Soleri, realizzato negli anni ’70 in Arizona centrale, ad offrire lo sfondo prefetto per la campagna pubblicitaria primavera 2018 del brand italiano. Tra le star della campagna, modelle ed attrici che condividono un forte impegno sociale: l’attrice Elle Fanning, che promuove la parità dei sessi con il progetto Real Girl; la top model Adwoa Aboah sostenitrice del progresso sociale attraverso Gurls Talk, Save the Children e Heads Together; la top model Edie Campbell, che ha pubblicato dei lavori sulle molestie che si verificano nell’industria della moda; la top model Cameron Russell, impegnata sia sulla sensibilizzazione alle tematiche ambientali, che sulla promozione delle pari opportunità attraverso il portale Space-Made.

Fotografia: Alasdair McLellan

miu-miu-spring-2018-ad-campaign-1
miu-miu-spring-2018-ad-campaign-11

MOSCHINO

Per la campagna primavera estate 2018, lo stilista americano Jeremy Scott punta tutto sul fascino della passerella e sul mito delle supermodel: e come si fa a sbagliare con Naomi Campbell in primo piano? Circondate da un’orda di fotografi, le modelle sfoggiano con disinvoltura le eccentriche creazioni della maison italiana, che da toni decisi del rock sfumano verso un romantico giardino fiorito.

Fotografia: Steven Meisel.

moschino-jeremy-scott-naomi-campbell-campaign-1
moschino-jeremy-scott-naomi-campbell-campaign-4
moschino-jeremy-scott-naomi-campbell-campaign-3

CALVIN KLEIN JEANS

Con Raf Simons al timone, lo storico brand americano è letteralmente rinato: in passerella il designer belga si è impegnato riscoprire le radici americane del brand e la sua vocazione per lo sportswear. Con la campagna pubblicitaria #MYCALVINS, la casa di moda sceglie di celebrare a famigghia : l’unità è il concept vincente di questa campagna che mira a celebrare i tradizionali tessuti americani. Tra le star della campagna: Solange Knowles, A$AP Rocky ed i figli di Cindy Crawford, Kaia e Presley Gerber.

Fotografia: Willy Vanderperre.

calvin-klein-underwearjeans-mycalvins-adv-campaign-solange_ph_willy-vanderperre-03_preview
calvin-klein-jeans-mycalvins-s18-ad-campaign-01-kaiapresley-gerber_ph_willy-vanderperre
calvin-klein-underwearjeans-mycalvins-adv-campaign-asap-mob_ph_willy-va

VERSACE

Con la sfilata per la collezione primavera estate 2018, Donatella Versace ha letteralmente firmato una nuova pagina della storia della moda. La tribute collection all’amato fratello Gianni Versace, nel 20° anniversario della sua morte, ha emozionato l’intero mondo della moda, mentre la chiusura dello show con le supermodels degli anni ’90 (ovvero Cindy Crawford, Naomi Campbell, Claudia Schiffer, Helena Christensen e Carla Bruni) ha suscitato una forte nostalgia per la golden era dell’industria, creando un fashion moment davvero indimenticabile.

Come poteva la campagna pubblicitaria non riproporre tutta l’essenza dello show?

“Questa campagna rappresenta un punto di incontro tra il passato ed il presente. Per poterti costruire un futuro, devi sapere chi sei e da dove provieni.
Quando si è al guida di un marchio con un’eredità culturale tanto ricca come la mia, non puoi far altro che accettarla ed accoglierla. Questa è la ragione per cui ho voluto vedere questo iconico cast di super modelle affiancare le ragazze che presto saranno le icone del futuro.” – Donatella Versace

Tra le star della campagna: Naomi Campbell, Gisele Bündchen, Christy Turlington, Natalia Vodianova, Kaia Gerber e Gigi Hadid.

Fotografia: Steven Meisel.

versace-spring-2018-ad-campaign-6
versace-spring-2018-ad-campaign-3
versace-spring-2018-ad-campaign-4

Considerando anche hype generale per la promettente mini serie tv American Crime Story: L’assassinio di Gianni Versace (in onda su FOX Crime dal 19 gennaio), sono certa che la maison Versace saprà essere una grande protagonista anche di questo 2018!

Stella

Editor-in-Chief

Well, I guess that everything starts with me and my love for writing and fashion. Creating this project has not been easy, but I am really proud of my little creature; watching how it is developing is quite entertaining and I believe I am not going to stop any sooner.

Real Fashion, No Sugar

FOLLOW US ON