Mercanti in Viaggio @ Castello Quistini

Visto che i week end frenetici stanno diventando un must della mia vita, giusto per non farmi mancare niente ho riempito il sabato pomeriggio con una gita a Castello Quistini a Rovato.
Motivo? Direi che un mercatino vintage è sempre un ottimo motivo per fare una gita fuori porta.
L’occasione di “Mercanti in Viaggio” si è rivelato uno straordinario pretesto e non solo per lo straordinario contesto di Castello Quistini!
Cito testualmente dal loro sito internet:

Mercanti in Viaggio è una mostra mercato Vintage & Handmade riconosciuta come una delle più importanti fiere di settore del nord Italia. Con oltre 40 espositori provenienti da tutto il nord Italia troverete abbigliamento e accessori Vintage, ma anche handmade, riuso e riciclo, oggettistica, arredo rivisitato, bijoux handmade, e tanto altro. Mercanti in Viaggio è l’evento dello stile senza tempo, dove si potranno ammirare pezzi unici stimolando curiosità e creatività”.
Direi che le aspettative non sono state disattese. Anzi.
Vi dirò che ultimamente andavo ai mercatini vintage sempre più svogliata: espositori sempre uguali, prezzi poco friendly e capi poco pratici (soprattutto perchè sono notoriamente una persona sobria e noiosa. #DealWithIt) .
Se vogliamo parlare della componente handmade , Mercanti in viaggio vince a mani basse il premio “Ok. Voglio uno di tutto”.
 
Ho incontrato e parlato con molti giovani con voglia di fare, spirito di iniziativa e creatività.
Ecco i marchi che mi hanno colpito maggiormente:

Se pensate che i gioielli in legno siano cose da “freakkettoni” non avete conosciuto il Pithy Lab.
Le loro creazioni uniscono la semplicità delle linee alla cura dei dettagli: dal legno, grazie al taglio laser, nascono orecchini e collane veramente straordinari il cui packaging non è altro che il “pezzetto” da cui la creazione è nata.

Vogliamo parlare dell’insegna? La migliore della storia!
La mia attenzione è stata attirata dalla handbag che vedete nella foto, utilizzabile anche double face; con Bag corde colorate creano cinture, mentre variopinti  pezzi di stoffa danno vita a degli stupendi pantaloncini estivi.

LA STREGA ROSSA
Ok, sono pienamente consapevole di essere diventata una bimba grande oramai, ma questa bancarella era TROPPO BELLA e la strega rossa aveva sul serio il cappello con dei ragnetti attaccati.

Parliamone.
Girovagando per Castello Quistini, questa è stata la prima bancarella che mi ha fatto pensare di essere nel posto giusto.
Oltre ad aver trovato gli orecchini della mia vita (a forma di veliero!), per gli amanti della camicia, qui ho notato dei papillon iper-colorati e dei gemelli veramente moderni e fuori dagli schemi.
Direi che se vi piace lo stile Pin Up, questo è lo shop che fa per voi.

Anche qui abbiamo borse e qualche gioiello, il tutto molto curato ed elaborato.
Pizzo decorato e colori sgargianti: il mix perfetto per la stagione!

Con questo shop spaziamo nell’home decor: tazze, piatti e ninnoli tutti in ceramica, lavorati e dipinti a mano. Non mancano poi monili e orecchini.
Ricorda vagamente oggetti visti su Buru Buru ma sicuramente questi hanno una marcia in più.

Qui ho comprato.
Perché ho amato i ciondoli, semplici ma fatti benissimo, in particolare ho comprato un ciondolo sferico trasparente con all’interno dei semi di soffione.
Grandissimo assortimento di pattern per fantastici portafogli, portamonete e porta tabacco.

Mi sono fermata parecchio a chiacchierare con questi ragazzi che arrivano da Torino (se non ricordo male): le loro avventure mi hanno affascinato, la loro continua ricerca di capi vintage da aggiungere alla loro già vasta selezione parte dall’Italia e si divide tra Spagna ed Olanda.
Oltre ai colori vibranti della loro bancarella, sono rimasta colpita dal loro incredibile spirito d’iniziativa ,sempre in continuo mutamento ed evoluzione, e dalla loro voglia di non fermarsi mai.
E’ stata la degna conclusione della mia giornata a Castello Quistini, che mi ha lasciata carica di entusiasmo e buon umore… e più leggera di qualche spicciolo!
Photography: Phranci
phranci

I take photos

Sono una timida professionista a cui piace stare dietro la macchina fotografica e di fronte al pc per fare shopping online. Lo sfondo del mio cellulare dice "Stay hungry. Stay sereno", che significa "Sii curioso e non farti prendere dal panico".

2 Comments

Leave a Reply

Your email address will not be published.

 

Real Fashion, No Sugar

FOLLOW US ON