LESLIE SACKEY : KEEP CALM & FOLLOW YOUR DREAMS

Go big or go home : un mantra che mi ripeto sempre, in continuazione.
Se fai qualcosa assicurati di farla come si deve, osa e non temere di sbagliare, perché i rimpianti sono duri da digerire.
Per #TEB è tempo di parlare di aspirazioni, sogni e perché no, musica!
Ho scelto come interlocutore un ragazzo che in molti hanno imparato a conoscere attraverso uno schermo televisivo in quanto amico di una certa Maria, un ragazzo che è riuscito a farsi apprezzare per il proprio talento, ambizione e cuore: Leslie Sackey.
amici 14
Photographer: Paolo Tosetto

Ho conosciuto Leslie tra le lezioni dell’università e ho avuto un assaggio delle sue doti artistiche al Galà per gli Africa Italy Excellence Awards 2013: personalità, umorismo e ambizione..anything missing?

amici 14
Photographer: Paolo Tosetto
Vederlo ai casting per l’arcinoto reality/talent show italiano Amici 14 in veste di cantante mi ha fatto gonfiare d’ammirazione: con l’ammissione al programma ogni sua esibizione si è trasformata in trend topic sui principali social network e le pagine fan non hanno tardato ad arrivare.
Vederlo uscire in modo così inaspettato, a pochi passi dalla fase decisiva dello show ha lasciato tutti a bocca aperta, ma la stima per il suo percorso e per il suo talento è rimasta intatta.
Per intervistarlo a Brescia, nella sua città, la nostra città, Phranci ed io non abbiamo avuto dubbi sulla location: serviva un locale con un’atmosfera accogliente e un design internazionale, semplice ma d’effetto… il background perfetto non poteva che essere il Gelateria E… Di Bedont R & Martha, il nuovo locale di Via dei musei.
brescia
Il personale è super cordiale e ci lascia manipolare la vetrina d’ingresso per il nostro #TEB Shoot!
2 biglietti da visita e una manciata di test shoot dopo, Phranci ed io siamo pronte a cominciare l’intervista con la nostra guest star! Al suo arrivo anche Leslie resta piacevolmente stupito dalla location scelta e davanti a una bella tazza di cioccolata calda iniziamo la nostra chiacchierata, come due buoni vecchi amici.
Stella: Considerando la vasta gamma di talent show a sfondo musicale , dal lanciatissimo  XFactor  a The Voice, perchè hai scelto di proprio Amici?
Leslie: Ho scelto Amici perché cavoli, è il talent più vecchio d’Italia, mi sembrava più naturale andare lì che in qualsiasi altro programma.
Stella:cosa hai provato quando e’ iniziato tutto?
Leslie: Devo dire che all’inizio ero davvero molto scettico. Durante la prima puntata di selezioni ero stra tranquillo, non mi aspettavo nessuna sorpresa. Pensavo “Tanto stasera torno a casa”. Poi quando è uscito il mio nome, sono rimasto a bocca aperta! Non ci credevo, insomma chi? quando ?come? Io? No è un altro.
Entrare è stata davvero una delle emozioni più belle che abbia mai vissuto.
amici 14




Stella: un’emozione forte sono sicura; ma quando eri là, con  le telecamere, il pubblico e tutto il resto… ti sei mai sentito arrivato?
Leslie: Mi sono semplicemente detto Ok il primo passo è fatto, ora devi spaccare!”. E’ stata una grande emozione, un bel regalo al duro lavoro fatto negli anni.

StellaSentendoti cantare ho percepito quanto forte e genuina sia la tua passione per la musica; raccontami come è iniziato tutto, cos’è la musica per te?
LeslieHo iniziato legandomi ad un background come la chiesa e il gospel, ed ho sempre visto la musica come un mezzo per sfogarmi dalle cose strane della vita. Mia madre è stata la prima a credere nelle mie capacità: ha iniziato a spingermi dandomi parti soliste nel coro della chiesa, poi già a 9-10 anni facevo tour in tutto il Paese con famosi artisti gospel, anche della comunità ghanese, che già venivano in Italia ad esibirsi. E’ sempre stato un hobby per la verità, ma 5-6 anni fa ho deciso di farlo diventare una carriera. Ho iniziato ad esibirmi in locali jazz, poi ho conosciuto la grandiosa Cheryl Porter e diventando uno dei suoi coristi, mi si sono aperte tante porte, ho potuto prendere contatto con il mondo dello spettacolo, come con il matrimonio di Belen Rodriguez o di Laura Chiatti, queste cose qua insomma. Poi vedendo anche che il responso della gente era positivo, mi sono detto proviamoci e sono finito ai casting per Amici.

La musica per me è tutto, è il mezzo che utilizzo per esprimermi a pieno: c’è chi disegna, chi scrive..io canto! Capisci chi è veramente Leslie sentendomi cantare, senti le mie emozioni. Sono logorroico ma quando canto sintetizzo tutto e non servono altre parole.

 

StellaLa tua eliminazione è stata un’altalena di emozioni. Dallo scontro con la prof.ssa Di Michele, al cambio sfidante all’ultimo secondo. Seguendo Twitter in molti sono rimasti scioccati dall’esito della sfida; tu cos’hai da dire al riguardo?
Leslie: Il cambio dello sfidante all’ultimo momento mi ha disorientato, perché non sapendo chi avrei affrontato non ho potuto calibrare i brani da eseguire…ma alla fine il programma ha le sue regole, perciò non mi sono arrabbiato più di tanto. Avrei forse preferito che la professoressa Di Michele mi presentasse uno sfidante contro il quale potesse realmente evidenziare tutte quelle carenze tecniche e interpretative che vedeva in me.

Stella: Come ti sei sentito quando è finito tutto?
Leslie: Male. I primi 3-4 giorni sono stati duri. Entrando nel programma avevo iniziato a crederci veramente; non avevo mai lottato così tanto per il mio sogno come in quel periodo, andando tutti i giorni in studio, dalla mattina alla sera a fare cover a seguire lezioni. Per le piccole esperienze professionali che avevo fatto, sentivo di dover partecipare a quel programma. Quando è finito tutto mi sono detto “Cavolo, ho deluso i miei genitori, ho deluso chi ha creduto in me”…ma in primis avevo deluso me stesso. Era una grande occasione: per me vincere Amici non era vincere il programma, ma portare a casa un contratto discografico e cambiare la mia vita in un attimo.

Stella: Aspetti positivi della tua partecipazione ad Amici ?
LeslieHo imparato molto e ho scoperto limiti che non pensavo di avere, come sulla mia tecnica di canto. Ma ho anche imparato a non mollare mai.

Stella: Se potessi tornare indietro cosa cambieresti del tuo percorso nel programma?
LeslieNiente. Questa esperienza l’ho vissuta al 100%, senza premeditare nulla. Avevo ancora molto da dare, ma non ho avuto l’opportunità di andare avanti.

StellaIo sono convinta che se il programma perdesse la vena da reality e conservasse solo quella da talent show, il pubblico non verrebbe continuamente influenzato dai siparietti emotivi dei concorrenti montati ad arte dalle cabine di regia. Guardo a te, per esempio: ti conosco abbastanza per poter dire che sei l’opposto dell’arrogante e dello spavaldo, eppure qualcuno è riuscito a definirti così…
LeslieMolti mi hanno dato del presuntuoso, dello spavaldo…ma credo che per fare questo lavoro o credi in te stesso e hai consapevolezza di dove vuoi arrivare, o la gente finirà col mangiarti vivo.

amici 14

Stellachi vincerà Amici secondo te?
LeslieSpero vinca Esteban o Luca: sono persone che hanno lavorato sodo per arrivare a questo punto e vincere il programma è l’occasione d’oro per uscire dall’anonimato e fare il salto di qualità.

StellaHo un’opinione un po’ ambivalente sui talent: da un lato attraggono per la democraticità con cui permettono a chiunque di imboccare una strada preferenziale per il successo…ma è anche vero che nel tempo hanno generato più meteore che superstar, salvo alcune eccezioni naturalmente. Che si punti troppo sul personaggio e la spettacolarità che sul talento in gioco? Esiste un giusto compromesso fra questi due aspetti secondo te?
LeslieLe selezioni sono davvero democratiche, c’è chi parte dal nulla e poi riesce a fare colpo ed entra nel programma per cui si è proposto. Poi si è vero, spesso si predilige l’immagine alla vocalità. Credo che Beyoncè non l’ascolti per la bellezza, oddio c’è chi la segue per questo, ma la vera star è la sua voce, idem per Adele: credo che l’immagine debba essere un qualcosa che si modella dopo.

L’immagine dà più visibilità: l’Italia è un po’ indietro in questo, non dico faccia male, ma è arrivato il momento in cui uno deve essere davvero bravo in quello che fa, non deve sembrarlo solo perché ha un bel look; se c’è il talento l’immagine poi viene fuori da sé.
Guardo a Jennifer Hudson, non ha trionfato ad American Idol , ma da lì ha collezionato solo successi: Oscar, Grammy… e tutto per il suo talento, non tanto per la sua immagine. Adesso è una vera bomba!
È il talento che deve essere lavorato, perché tutte le altre carenze possono essere corrette, nascote..
Ovviamente c’è chi ha oltre al talento delle doti in più e quindi crea il pacchetto completo per poter sfondare, ma la persona deve essere bella per la sua unicità.

Stella: Parliamo della tua impronta musicale allora; qual’è il genere che ti descrive maggiormente?
LeslieIo ascolto un po’ tutto. Pop, pop-soul, jazz, ma soprattutto Rnb.

Stella: Considerando che sono cresciuta a pane e RnB, direi che nella tua playlist non può mancare di certo la regina…
LeslieQueen B all the way!

source: Tumblr (Beyoncè Fashion Style)
Stella: e tra gli artisti italiani?
LeslieGiorgia on my mind forever!
Ricordo quando è venuta in puntata per promuovere il suo nuovo album: avevo i brividi dappertutto, saltavo in continuazione!
Lei è uno dei motivi per cui canto in italiano in Italia; al suo esordio è riuscita a fare suo e  rendere credibile un genere poco affine alla tradizione italiana come l’Rnb.
Mi spiego meglio: l’italiano è una lingua con una struttura e musicalità molto particolari, che non si prestano a tutti i generi musicali. Non è così secco da poter essere utilizzato con facilità in composizioni dai tempi molto stretti
 
Stella: oppure basterebbe utilizzare un linguaggio da SMS! GRZ/RGZ/QLL/K…
Leslie: AHAHAHA si può fare!

Stella: anche se l’avventura con Amici si è interrotta, so che lo stesso destino non lo ha riservato ai toui sogni, perciò dimmi, quali progetti hai in serbo per noi?
Leslie: Al momento sto lavorando ad una cover del brano Mirror di Justin Timberlake ; lo considero un po’ il mio cavallo di battaglia! Ho in programma di realizzare anche un video per accompagnare la cover e spero di pubblicare tutto entro Giugno.

amici 14
StellaCon i tempi che corrono sognare in grande sembra essere più un hobby che un’ispirazione per molti giovani. Tu canti, io scrivo, Phranci ci fissa con l’obiettivo della macchina fotografica..direi che ai nostri sogni lavoriamo un bel po’, ma mi piacerebbe ascoltare il tuo consiglio per tutte quelle persone che al contrario hanno paura di buttarsi e provare veramente a dare forma ai propri sogni 
Leslie Tralasciando che in genere quando dici di voler puntare ad una carriera che non ha un ritorno economico immediato, la gente ti guarda come se fossi pazzo, sono convinto che ognuno di noi sia destinato a qualcosa: se riesci ad arrivare ad una consapevolezza di te stesso che ti permette di credere nelle tue capacità allora metticela tutta!
Se veramente ti fai il c**o un minimo di soddisfazione ce l’avrai! Poi se è destino che tu possa diventare quello che veramente immagini ben venga.
Fondamentale è conquistare le cose man mano, andando per gradi , con umiltà e consapevolezza dell’obiettivo da raggiungere, perché l’ingenuità rende vulnerabili e la gente ne approfitta se ne ha occasione. L’umiltà è importante perché c’è gente che ha fatto più di te e tu sei agli inizi, ma se sai dove vuoi arrivare sii sicuro delle tue capacità e viaggia come un treno: prendi qualsiasi treno perché non sai mai dove potrebbe portarti. Provaci e vedrai che non avrai rimpianti.
amici 14
E con questo super finale motivazionale vi annuncio che Leslie tornerà mooooooooolto presto su #TEB, ma in una veste un po’ diversa…interessati? 
Allora tenete d’occhio la nostra rubrica Music e seguiteci su Facebook!  
 
****
Photographer: phranci
Model (kind of): Stella
Guest star: Leslie Sackey
Stella

Editor-in-Chief

Well, I guess that everything starts with me and my love for writing and fashion. Creating this project has not been easy, but I am really proud of my little creature; watching how it is developing is quite entertaining and I believe I am not going to stop any sooner.

No Comments Yet

Leave a Reply

Your email address will not be published.

Real Fashion, No Sugar

FOLLOW US ON